Consulenza in studio

Lo studio offre un servizio qualificato nell'ambito della prevenzione e della cura del disagio psicologico  per la risoluzione delle principali patologie quali ansia, attacchi di panico, rabbia, depressione, per il raggiungimento del benessere psicologico della persona al fine di migliorare la qualità di vita individuale, di coppia, familiare, sociale e professionale.

Valutazione e trattamento Insonnia con il metodo CBT-I

L'insonnia è il disturbo del sonno più diffuso al mondo. Attraverso questa valutazione si può riconoscerla e classificarla in base ai diversi tipi esistenti, affrontarla e impostare un programma che in 8 sedute è in grado di risolvere il disturbo in modo definitivo, e soprattutto aiuta a ridurre se non ad eliminare l'uso dei farmaci.

Programma per smettere di fumare

 Attraverso questo specifico programma di 5 sedute e grazie alla terapia cognitiva comportamentale (CBT) si arriva a liberarsi del tabagismo 

Mediazione Familiare

Si tratta di un intervento rivolto alle coppie che hanno deciso di separarsi o già separate o divorziate. Attraverso questo percorso si abbandonano i conflitti, permette alle coppie di incontrarsi per decidere del loro futuro e di quello dei loro figli.

Gruppi di Parola per persone separate, divorziate o in procinto di farlo

I gruppi di parola sono a sostegno della genitorialità in un contesto di separazione e divorzio. Uno spazio di condivisione e ascolto sicuro per l'elaborazione della sofferenza e la gestione del conflitto, l'individuazione di nuovi obiettivi comuni per la tutela e l'educazione dei figli e la riorganizzazione di aspetti concreti sulla base del principio della co-genitorialità oltre che alla ripresa del proprio progetto di vita.

Parent Traininig per genitori di Bambini e Ragazzi con ADHD, DOP, o AUTISMO

Un percorso di circa 10 incontri in cui i genitori vengono sensibilizzati e aiutati a capire come interagire con il proprio bambino  ad instaurare delle abitudini comportamentali e comunicative che sono basilari per lo sviluppo di un rapporto quanto mai sereno.

Check up, screening e valutazioni neuropsicologiche

il check up e lo screening prevedono la somministrazione di una rapida batteria di test per rilevare la presenza di difficoltà di memoria. A tutte le età può capitare di dimenticarsi qualcosa ma passati i 50 anni ogni dimenticanza rievoca in noi un pensiero "non avrò mica la demenza?" . Distinguere i cambiamenti dovuti all'età dalle caratteristiche di una demenza consente di dirimere il dubbio e nell'eventualità delineare interventi terapeutici specifici che possono contrastare il manifestarsi e il progredire delle difficoltà cognitive e la conseguente perdita di autonomia legata alla malattia.

Valutazioni livelli ansia e stato generale di salute

una valutazione rivolta a chi prova sensazioni fisiche e mentali di tensione, stress e preoccupazione, al fine di migliorare il proprio stato di benessere generale.

Screening DSA

Lo screening DSA proposto nasce per poter individuare precocemente nei bambini il rischio che stiano sviluppando un disturbo dell'apprendimento. Durante l'incontro sarà possibile indagare singole aree di apprendimenti quali lettura, scrittura, calcolo oppure tutte e quante le aree.
Gli incontri di valutazione possono essere 1 o 2 (comprensivi di un colloquio per la raccolta anamnestica con i genitori) seguiti da un terzo incontro per la restituzione alla famiglia.
Gli screening sono strumenti molto importanti non solo per intervenire precocemente in caso ci si trovasse di fronte ad un disturbo dell'apprendimento ma consentono di evidenziare importanti difficoltà contenibili con degli interventi mirati.

Il tuo bambino è pronto per la primaria?

Il passaggio dalla scuola dell'infanzia alla scuola primaria è un momento fondamentale nella vita di un bambino e della sua famiglia, si può ritenere il momento più importante della vita del bambino. Un buon ingresso alla scuola primaria può essere predittivo di un adattamento positivo a scuola sia in termini di riuscita scolastica sia di socializzazione con i pari e gli adulti. 
Tale momento di passaggio è fondamentale per il consolidamento dell'autostima, dell'autoefficacia e determina la qualità delle relazioni che il bambino costruisce con gli altri. 
con un semplice test di circa 30 minuti si può ottenere un profilo del vostro bambino e valutare il suo livello di sviluppo cognitivo, le sue capacità di stabilire rapporti con il gruppo dei pari e di collaborare in modo costruttivo con gli altri membri del gruppo.

Funzioni cognitive in gioco

Laboratori di potenziamento cognitivo attraverso il gioco. Si tratta di incontri individuali o in piccoli gruppi che grazie all'utilizzo di specifici giochi si allenano le funzioni cognitive come memoria, attenzione, percezione visuo-spaziale, produzione verbale utili a quei bambini che presentano dei disturbi dell'apprendimento o del linguaggio.




Gruppi di parola per figli di genitori separati o divorziati

Un intervento rivolto ai bambi e ragazzi dai 6 ai 15 anni i cui genitori sono separati, divorziati o in procinto di farlo. Esso rappresenta un luogo di scambio, condivisione e sostegno tra pari. E' una forma di intervento breve che ha lo scopo di accompagnare i bambini e le loro famiglie durante la riorganizzazione famigliare della vita quotidiana a seguito della separazione o divorzio.