ADHD Capiamo meglio la questione il Deficit delle Funzioni Esecutive


Se schiacci un serpente lui morde! Non pianifica! Non prevede! Ti morde e basta!
un ADHD fa lo stesso:
Le persone con ADHD non soltanto agiscono in modo incontrollato, ma non riescono neanche ad utilizzare pienamente tutte le altre funzioni esecutive del lobo frontale

Tutto questo porta a comportarsi così ...
Comportarsi come una falena
Riuscire a concentrarsi a oltranza sui video-giochi
Difficoltà nell’eseguire realmente un compito
Prestazioni e comportamenti discontinui
Difficoltà a completare i compiti
Scarsa capacità di utilizzare il dialogo interno
Scarsa autoconsapevolezza
Scarsa capacità di cogliere indizi sociali
Bassa tolleranza alle frustrazioni
Rabbia ed esasperazione frequenti
“Iperreattività”
Il tempo scorre troppo lentamente
Mancanza di previsione
Scarsa capacità di retrospezione (imparare dagli errori)
Vivere alla mercè del momento
Vivere secondo la regola dei 4 secondi
Aggiungere emozioni alla realtà
Rifiutare l’aiuto delle persone di cui si ha realmente bisogno
Sentirsi calmi solo quando si è in movimento
Ricerca del brivido
Difficoltà a prestare attenzione agli altri
Difficoltà nello scambio reciproco di favori con gli amici
Senso di incapacità di raggiungere gli obiettivi
Mentire, dire parolacce, rubare, incolpare gli altri

Questo significa che ...
Dobbiamo capire che tutti questi comportamenti sono parte integrante del ragazzo con ADHD.
Diversamente penseremo di avere un figlio che casualmente mostra scarsissimo autocontrollo senza riconoscere che questi sintomi fanno tutti parte dello stesso pacchetto!
Prendiamocela con l’ADHD, non con chi ha l’ADHD